Centenario Grande Guerra Alpe Cimbra

Folgaria Lavarone Luserna

Agosto 1914, la guerra. Dal Trentino e dagli Altipiani migliaia di uomini partirono per il terribile fronte russo. Si pensava sarebbe durata poco, durò invece quattro lunghi e interminabili anni e molti, troppi, non fecero più ritorno. Nel maggio 1915 il conflitto giunse anche su queste montagne e la nostra gente fu mandata profuga negli sperduti paesi della Boemia, della Moravia, dell'Austria Superiore e Inferiore, nelle cosiddette "Città di legno". Acento anni di distanza non celebriamo quell'evento ma lo ricordiamo, per non dimenticare.